Terraneo, Beniamino

900.00 

Vergo (Casterno), 1998

0 Views

In stock

Qty
Email

Beniamino Terraneo si interessa di fotografia dal 1980, in Francia studia le tecniche ottocentesche con Jean-Pierre e Claudine Sudre. Per lungo tempo perfeziona la stampa al platino, la stampa al carbone, la carta salata ecc.

Lavora come fotografo professionista, realizzando diversi progetti di ricerca: I racconti del silenzio” , “Terre rare”, “La terra e le acque”, “Gli occhi della memoria”, “Giocattoli” e “Carnet du lac”. Immagini che confluiranno in numerose mostre, libri e libri d’artista. Molti lavori sono conservati in collezioni pubbliche e private.

Nel 1990 apre a  Milano un laboratorio professionale, specializzato nella stampa bianco-nero fine-art e, in qualità di stampatore collabora con importanti fotografi internazionali: Helmut Newton, Fabrizio Ferri, Albert Watson, Nadav Kander, James Whitlow Delano per citarne alcuni.

Da qualche anno si dedica esclusivamente al nuovo lavoro : “Sulle tracce di John Ruskin” realizzato interamente con la tecnica del dagherrotipo secondo la tecnica originale di Daguerre.

Dimensions 40.5 × 50 cm
Technique

stampa ai sali d'argento (Ardival) eseguita dall'autore

B&W - Color

SKU: Terran001 Category: